Home Editorial Fashion Solis Magazine Fashion Editorial – Italian vintage with an oriental touch
Solis Magazine Fashion Editorial – Italian vintage with an oriental touch

Solis Magazine Fashion Editorial – Italian vintage with an oriental touch

42
0

PHOTOGRAPHY CREDITS:
Fashion Designer/Photographer: Ilaria Iacoviello
Hair Stylist/Makeup Artist: Vanessa Vastola
IG: www.instagram.com/cateye_liner
Model: Lina Jarr Cloh
Creative Director: Ilaria Iacoviello

Wardrobe Credits:
LOOKS – Vintage handmade dress / ’60s

Il termine sartoria deriva dal latino sartor, che a sua volta si ricollega alla parola sarcire, ovvero “restaurare”. Il sarto, quindi, era in origine un artigiano che rappezzava abiti. Oggi il suo significato ha una valenza molto più profonda e nobile e la sartoria è uno dei settori artigiani che hanno fatto grande l’Italia nel mondo. Ciascuna scuola regionale ha le proprie sfumature, la scuola napoletana si differenzia da quella fiorentina e così via, ma il gusto, l’attenzione ai materiali e la centralità del cliente sono caratteristiche comuni.

Durante il Regno d’Italia non c’era ancora una vera identità nazionale e uno stile italiano. Le botteghe si rifacevano prevalentemente allo stile inglese per gli abiti maschili e a quella francese per quelli femminili. Solo negli anni Cinquanta, con i primi riconoscimenti a livello internazionale si afferma il concetto di moda italiana.

Negli anni Sessanta, con l’industrializzazione e la nascita di fabbriche tessili il settore dell’abbigliamento ha conosciuto una crescita esponenziale e le botteghe sartoriali si sono trovate a doversi reinventare, puntando sulla manualità e sulla qualità del prodotto finito, la scelta dei tessuti e dei dettagli, la capacità di far calzare con naturalezza ogni piega dell’abito alla corporatura del cliente.

Sono gli anni delle Sorelle Fontana e di Elsa Schiaparelli, che rilanciano il settore fino a raggiungere negli anni Ottanta l’etichetta del Made in Italy che ancora oggi contraddistingue la moda italiana.

Gli abiti di questo set sono stati realizzati dalla nonna della fotografa, sarta. Emilie ha deciso di abbinare i vestiti che ha sempre visto su sua nonna su Lina, abbinando la sua quotidianità ai ricordi legati al profumo di quegli abiti.

Solis Magazine Fashion Editorial - Italian vintage with an oriental touch

Fashion Editorial – Italian vintage with an oriental touch
AVAILABLE FOR PRINT – 2 COPIES

Full Color, Glossy Finish – 8.5×11 INCHES
Additional Prints $10 Each
Free Shipping in the USA, $10 International Shipping

CLICK HERE TO ORDER

(42)